Social Trends 2022: tutte le news per il nuovo anno / Novità Instagram 2022

Social Trends 2022: tutte le news per il nuovo anno / Novità Instagram 2022

L’attesa sta per terminare, pronte tantissime novità per il prossimo anno nel campo dei social network più influenti del momento. I colossi della comunicazione 3.0 come Instagram, Facebook, TikTok e LinkedIn sono pronti a darsi battaglia con diverse news, alcune anche piuttosto inaspettate. Scopriamo subito cosa ci riserverà questo Social Trends 2022 e le tante funzioni pronte per accrescere e migliorare il rapporto B2B e B2C.

Novità Instagram 2022

Tra i social network più popolari, che contano ben 1 miliardo di utenti attivi registrati in tutto il mondo, troviamo Instagram: nato come mezzo di comunicazione per divertirsi, incentrato principalmente sulla condivisione di scatti, oggi più che mai la diffusione di contenuti su questa piattaforma avviene tramite video. Le ragioni sono piuttosto semplici e intuitive: l’intenzione è portare gli utenti a trascorrere più tempo all’interno della piattaforma e creare quanto più traffico possibile tra di loro.

Programmi bonus per i creator

Instagram è negli ultimi 8 anni, tra i più influenti social network impiegati per monetizzare dai più importanti brand e celebrities, ed è in questo campo che troviamo la prima novità del 2022: attraverso l’introduzione di programmi bonus, la piattaforma investirà su nuovi creator capaci di aumentare il traffico sul loro profilo, le indiscrezioni parlano di circa 1 miliardo di dollari. La monetizzazione riguarderà le dirette e i reels, quest’ultimi dei brevi video che variano dai 15 fino a un massimo di 60 secondi. Il fenomeno del video sharing sta spopolando soprattutto su Instagram, le indagini parlano chiaro: gli utenti amano vedere video, meglio se superiori ai 60 secondi, ed è proprio su questa direzione che le aziende stanno cercando di farsi strada.

Il grande ritorno: l’ordine cronologico dei feed

Le novità non sono certamente finite: il nuovo anno porterà un grande ritorno che è quello dell’ordine cronologico dei feed, un annuncio che ha fatto piuttosto clamore tra chi utilizza soprattutto Instagram per lavoro. La piattaforma abbandona quindi in parte il concetto di algoritmo che tanto non piaceva a molti, per reintrodurre la vecchia e cara cronologia. Se fino a qualche anno fa, precisamente fino al 2016, gli utenti visionavano i nuovi post in maniera cronologica, con l’introduzione dell’algoritmo ciò non era più possibile. Era infatti una funzione matematica, sulla base delle preferenze degli utenti, a scegliere cosa mostrare per primo. Adam Mosseri, CEO della piattaforma, ha però precisato che questa nuova funzione non sarà obbligatoria, ma sarà una libera scelta da parte dei fruitori del social. Le alternative saranno ben due: l’utente potrà scegliere gli account preferiti e di questi ultimi vedere i post secondo l’ordine cronologico in cui vengono pubblicati, mentre la seconda opzione è quella di non scegliere nessun profilo preferito ma vedere tutti i post secondo sempre una successione temporale. Per questo nuovo anno sembra proprio che la strategia sia quella di abbandonare il tanto disprezzato algoritmo di Instagram.

Take a Break: la nuova funzione arriva anche in Italia

Tra gli aggiornamenti Instagram per questo prossimo 2022 c’è spazio anche per i genitori di minori: la funzione Take a Break. È un nuovo servizio, del tutto gratuito, che aiuterà a controllare maggiormente i giovani per evitare che trascorrano troppo tempo su Instagram. La funzione è stata prima sperimentata in Canada, Australia, Stati Uniti e Regno Unito e arriverà ufficialmente anche in Italia tra qualche mese. Il suo utilizzo risulterà molto semplice: quando il tempo trascorso visionando stories e post sarà eccessivo, Instagram invierà un messaggio invitando loro a prendersi un momento di pausa dal social. Ma la tutela per i più piccoli non finisce qui: Instagram non permetterà inoltre che i minorenni ricevano messaggi su DM da parte di adulti che non seguono. Pare proprio che la piattaforma voglia dare un grande segnale a tutela degli utenti più esposti ai pericoli, andando incontro alle esigenze dei genitori di adolescenti.

Altre novità: Mi piace alle storie e una nuova figura durante le live

Altre due importanti notizie in casa Instagram. La prima è la possibilità nel 2022 da parte dei follower di fare un apprezzamento alle stories visionate. Fino adesso è infatti possibile inviare un commento e/o un emoji, ma il signor Adam Mosseri vuole incentivare ancora di più il cosiddetto engagement e a breve la nuova versione aggiornata darà la possibilità agli utenti di mettere il classico mi piace anche nelle stories. La seconda novità è l’opportunità di inserire la figura del moderatore anche durante le live: questo personaggio avrà il compito di disattivare contenuti non desiderati e/o offensivi, gestire richieste e domande.